Aumentare di follower su Instagram, gli errori da non fare

iscrizione ad Instagram
20mag, 2022

Nell’epoca in cui viviamo sempre più persone sono iscritte ai social media, il 67 % degli utenti che sono attivi su internet sono iscritti ad Instagram (dato del 2021, l’ultimo report di WeAreSocial e Hootsuite).

Il valore di questo social è evidente, ma per usarlo al meglio e ottenere dei risultati migliori bisogna seguire delle piccole accortezze.

Sono diverse le tattiche da usare per aumentare di follower e avere una maggiore visibilità. È fondamentale conoscere le azioni da dover adottare per attirare più persone e farci seguire, ma è ancora più importante sapere quali sono gli errori da evitare per non risultare banali.Aumentare di follower

I segreti per aumentare i propri follower

Scegli il tuo pubblico

La prima cosa da mettere in pratica per aumentare il numero di follower su Instagram è scegliersi il proprio pubblico, non si può pensare di attirare tutti gli utenti iscritti a questo social, quindi è bene concentrarsi sulla propria nicchia e creare contenuti specifici per loro.

Crea una strategia

Una volta scelto il pubblico è importante creare una strategia da seguire in base ai propri obiettivi per poi passare alla realizzazione di un piano editoriale, che permette di pianificare con anticipo i contenuti da pubblicare.

Per realizzare un buon piano editoriale è importante decidere:

  • il tipo di contenuti da pubblicare, in base ai propri obiettivi.
  • i giorni in cui pubblicarli.
  • gli orari in cui pubblicarli, al contrario di come si pensa non c’è un orario fisso in cui pubblicare un contenuto, varia in base al proprio pubblico, ed è importante seguirlo per far si che i nostri post appaiano al nostro pubblico nel momento in cui è online.

Grazie a questi punti sarà facile essere costanti nella pubblicazione così da diventare un punto di riferimento per i propri seguaci e quindi crescere.

Ottimizza il tuo profilo

Se un utente ti trova online, la prima cosa che noterà sul tuo profilo è la bio, dove cercherà informazioni per capire di cosa ti occupi.

Per cui scrivi un testo accattivante che comunichi la tua passione o gli argomenti che tratti sul tuo profilo, inserisci anche una Call To Action (invito all’azione) che porti il tuo utente dove tu desideri, per esempio sul tuo sito.

Al momento la bio di Instagram è l’unico posto dove è possibile inserire un link, quindi sfruttalo a tuo vantaggio.
Se hai più call to action e link da gestire ci sono applicazioni utili per lo scopo come “link in bio” che permette di fare da aggregatore di più link.

Esplora le nuove funzioni

Instagram è costantemente alla ricerca di nuovi modi per migliorare l’esperienza degli utenti, cerca quindi di sfruttare al meglio tutti i nuovi aggiornamenti che Instagram propone.

Usa le dirette, reels, IGTV e tutte le altre funzioni, sempre seguendo quanto precedentemente pianificato nel piano editoriale.

Community

Instagram è popolato da persone, che vogliono sentirsi parte di un gruppo, crea una tua community ed interagisci con essa. Rispondendo ai loro commenti o ai loro direct, crea sondaggi da condividere con loro e falli sentire partecipi del tuo progetto.

persona che usa uno smartphone Aumentare di follower

Cosa non fare su Instagram

Comprare i follower, ti sarà sicuramente capitato di vedere in giro quei profili che sembrano super seguiti, ma che poi hanno pochi like o commenti, questo è perché hanno pagato per avere dei follower, che spesso sono account inattivi o provenienti da altri paesi, e quindi non interessati ai tuoi contenuti.

Questa è una delle peggiori mosse che potresti fare, questo perché l’algoritmo di Instagram se ne accorge e ‘penalizza’ il tuo profilo, quindi otterrai il risultato opposto.

Inoltre rischi di perdere la fiducia dei tuoi utenti reali che potrebbero abbandonare il loro interesse al tuo profilo.

Parlando però di cose più comuni, ecco alcuni utili consigli che ti aiuteranno ad aumentare di follower:

Usa un nome facile da trovare

Immagino che tu voglia essere trovato dagli utenti, per questo devi trovare un nome facile da ricordare e che faccia capire di cosa ti occupi. Se possiedi più social network utilizza per tutti lo stesso nome utente.

Costanza

Pubblica i tuoi contenuti con costanza, non una volta ogni tanto. Arricchisci i tuoi post con una descrizione, se la tua foto sarà interessante molto probabilmente l’utente si soffermerà per saperne di più e leggerà la tua descrizione, sii accattivante ed esaustivo. Non utilizzare troppi hashtag, utilizzane un paio inerenti al tuo contenuto, così potrai essere trovato da nuovi utenti che stanno cercando esattamente quello che hai pubblicato.

Conclusioni

Per aumentare di follower su Instagram è quindi importante avere ben chiaro il nostro target, creare una strategia in linea con i nostri obiettivi e pianificare i contenuti che vogliamo portare in un piano editoriale, che ci aiuterà a creare una community interessata ai nostri post. Ricorda però di non comprare seguaci ‘finti’, non ti permetterà di crescere davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER