Come usare Twitter e come twittare

Come usare Twitter
19lug, 2022

Oggi cercherò di chiarirti le idee sull’uso di Twitter, ne hai sentito parlare ma non sai bene come usare Twitter?
Non preoccuparti, non è complicato!

Cos’è Twitter?

Twitter è un social network, una specie di mini blog che ti permette di comunicare attraverso brevi messaggi (massimo 280 caratteri), foto e video. È gratuito e rispetta le linee guida per la privacy degli utenti.
Si tratta di un social completamente diverso da quelli creati  da Zuckerberg.

A differenza di Facebook, dove gli utenti sono amici reciprocamente, su Twitter esiste l’opzione ‘follower’ che troviamo anche su Instagram. In questo modo gli utenti potranno seguirti e visualizzare i tuoi aggiornamenti e tu a tua volta potrai seguire le persone che più ti interessano. Quando qualcuno ti segue in automatico si attiva la possibilità di avviare una conversazione privata (messaggi diretti) e di conseguenza tu potrai inviare messaggi alle persone che segui.

Come funziona Twitter?

Twitter è utilizzato per sapere in tempo reale cosa sta accadendo nel mondo, spazia i suoi contenuti tra news, politica, sport, spettacolo, gossip e molto altro. È il mezzo di comunicazione ideale per interagire con Istituzioni, politici, giornalisti, sportivi e personaggi di ogni tipo. Non a caso lo slogan del social è:

“What’s happening?”

Come funzionano i Tweet

Come dicevo prima i Tweet possono essere messaggi di testo, di massimo 280 caratteri, foto, video o GIF. È possibile anche creare sondaggi e solo sui dispositivi mobili registrare un audio o condividere la propria posizione.

Per twittare bisogna semplicemente cliccare sul pulsante Tweet (simboleggiato da un + sugli smartphone).
Si aprirà un modulo dove potrete digitale il vostro testo, o scegliere, cliccando sui tasti sottostanti, se condividere una foto, video, o altro. Per rendere più unici i tuoi Tweet puoi anche aggiungere hashtag o menzionare altri utenti.
Per inserire un hashtag nel tweet, digita il simbolo cancelletto # e digita la parola chiave che vuoi inserire. (servono per far capire di cosa tratti nel tuo tweet)
Invece per menzionare un utente di Twitter digita il simbolo chiocciola @ e di seguito scrivi il nome dell’utente che vuoi menzionare, ovviamente deve essere una persona con un account registrato su Twitter ma non per forza devi seguirlo o lui deve seguirti.

Su Twitter è possibile anche retwittare i messaggi altrui, una funziona analoga alla condivisione di post altrui su Facebook. È utile quando vogliamo che il Tweet di un’altra persona sui presente sul nostro profilo. Per fare ciò dovrai premere sul pulsante Retweet (l’icona con le due frecce circolari stilizzate) che compare in basso, per poi selezionare la voce Retwitta; in questo modo il retweet sarà immediato.

Come funzionano i commenti

È possibile commentare i Tweet delle persone che segui? Ovviamente, ma a differenza di altri social per commentare su Twitter devi cliccare sul tasto ‘rispondi’ presente sotto a ciascun Tweet. Ti apparirà in automatico la scritta “in risposta a @nome” e li potrai scrivere il tuo commento, aggiungendo anche foto, video o altro.

I messaggi diretti

Come ti dicevo prima, quando un utente inizia a seguirti o viceversa compare l’opzione per scambiarsi dei messaggi diretti (DM) che possono essere letti solo dai diretti interessati. Per scrivere a qualcuno ti basterà premere sul pulsante messaggi (simbolo di una busta delle lettere) dopodiché premere sul tasto avvia una conversazione o nuovo messaggio/scrivi messaggio, cercare il profilo della persona a cui vogliamo scrivere, digitare il messaggio, senza limiti di carattere, ed inviare (aereoplanino di carta).

Se ti interessa accettare messaggi privati anche da parte di chi ti segue devi andare nelle impostazioni del tuo account, alla voce altro >impostazioni e privacy dal menu sulla sinistra della pagina Web o cliccando sulla propria foto profilo in caso di dispositivi mobili, selezionare la voce relativa a privacy e sicurezza > messaggi diretti e impostare su ON la levetta accanto alla voce ricevi messaggi diretti da chiunque.

Twitter per le aziende

Come usare Twitter per le aziende

Oltre a poter utilizzare Twitter in maniera personale esso possiede anche numerose funzioni per le aziende, è possibile infatti utilizzare la funzione Twitter per professionisti che ha un maggior numero di funzioni, più importante tra tutte quella che permette di monitorare maggiormente i propri tweet, seguita dalla funzione di creazione di promozioni.

Per attivare Twitter per le aziende puoi premere sulla voce altro, nel menu che trovi sulla sinistra della home page, e selezionare la voce Twitter per professionisti. Se utilizzi l’app, clicca sulla tua foto profilo e premei sulla voce Twitter per professionisti.

A questo punto potrai scegliere se impostare il profilo come azienda o come creator, per poi personalizzarlo aggiungendo il sito web della tua attività e la categoria di riferimento del tuo settore.

Tra le funzioni utili per troviamo anche la newsletter Revue, ovvero una newsletter che può essere creata, pianificata e inviata agli utenti che ti seguono. È molto utile per rimanere in contatto con i tuoi clienti o aggiornarli sulle novità della tua azienda. È un servizio completamente gratuito e puoi trovare maggiori informazioni nella pagina di Assistenza di Twitter dedicata all’argomento.

Per utilizzare questa funzione, devi necessariamente accedere a Twitter dal tuo pc, poi clicca sulla voce altro > Newsletter > Approfondisci e seguendo la procedura guidata sullo schermo crea il tuo profilo Revue.

 

Direi che ora sei a conoscenza di tutte le informazioni base su come usare Twitter e puoi cimentarti nella creazione del tuo account, se alcune cose non ti sono chiare o hai altre domande pupi utilizzare il centro assistenza di Twitter.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER