COOKIE: le linee guida del garante

COOKIE: le linee guida del garante
12ott, 2021

Il Garante della privacy ha aggiornato le linee guida in materia di cookie (trovi qui i documenti ufficiali), con l’obiettivo di rafforzare il potere di decisione degli utenti riguardo all’uso dei loro dati personali.

Il meccanismo di acquisizione del consenso on line dovrà innanzitutto garantire che al momento del primo accesso ad un sito web, nessun cookie o altro strumento diverso da quelli tecnici venga posizionato all’interno del dispositivo dell’utente, né venga utilizzata altra tecnica di tracciamento attiva o passiva.

Informativa

L’informativa agli utenti dovrà indicare anche gli eventuali altri soggetti destinatari dei dati personali e i tempi di conservazione delle informazioni.

Resta confermato l’obbligo della sola informativa per i cookie tecnici.

Consenso

Per i cookie di profilazione rimane la necessità del consenso da richiedere attraverso un banner ben distinguibile sulla pagina web, attraverso il quale dovrà anche essere offerta agli utenti la possibilità di proseguire la navigazione senza essere in alcun modo tracciati.

Riguardo in particolare allo scrolling, il Garante precisa che il semplice spostamento in basso del cursore (scroll down) non rappresenta una idonea manifestazione del consenso.

è necessario dotarsi di un processo più articolato nel quale l’utente sia in grado di generare un evento, registrabile e documentabile presso il server del sito.

Riguardo al cookie wall, sistema che vincola gli utenti all’espressione del consenso, il Garante chiarisce che questo meccanismo è da ritenersi illegittimo.

Il Garante si è sbilanciato anche sulla  ripresentazione del banner ad ogni nuovo accesso per la richiesta di consenso agli utenti che in precedenza l’abbiano negato, definendola una misura ridondante e invasiva.

La scelta dell’utente, dunque, dovrà essere debitamente registrata e non più sollecitata, a meno che non mutino significativamente le condizioni del trattamento. Resta fermo in ogni caso il diritto degli utenti di revocare in qualsiasi momento il consenso precedentemente prestato.

Si sta ancora lavorando per ottenere una codifica universalmente accettata dei cookie, che consenta di distinguere in maniera oggettiva i cookie tecnici da quelli di profilazione.

I titolari dei siti avranno tempo fino al 9 gennaio per conformarsi ai principi contenuti nelle Linee guida.

About The Author
Comunication and Marketing Manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER