Cos’è una Landing Page perché averne una

Landing Page
07lug, 2022

Cos’è una Landing page

Una Landing page (in italiano pagina di atterraggio) è una pagina web generalmente creata per raggiungere un obiettivo specifico. È un’ottima strategia da inserire nel tuo piano di marketing. Si usa spesso per le campagne pubblicitarie, facendo atterrare l’utente su di essa dopo aver cliccato su una pubblicità sui motori di ricerca, sui social media o nel corpo di una mail.

Le Landing page sono studiate apposta per attirare l’utente a compiere un’azione (CTA) come per esempio l’iscrizione ad un form.

Perché avere una Landing Page

Cos'è una Landing Page

Ora che hai capito cos’è una Landing Page ti spiego perché devi averne una!

Immaginiamo che tu sia il titolare di un’agenzia viaggi, avrai sicuramente un sito web dove spieghi tutti i servizi che offri. La Landing Page ti può essere d’aiuto nel caso tu dovessi pubblicizzare e focalizzarti solo su un determinato viaggio.

Facciamo l’esempio che un utente stia cercando informazioni per un viaggio in Egitto, se troverà il tuo sito dovrà cercare tra tutti i viaggi che offri per trovare quello che gli interessa, e probabilmente dopo poco si stuferà. Se invece atterrerà sulla tua Landing Page dove mostri le offerte per l’Egitto avrà subito davanti tutto quello che sta cercando, e potrà contattarti direttamente.

Gli utenti online fanno delle ricerche specifiche e per questo vogliono trovare delle risposte altrettanto specifiche, hanno necessità di soddisfare un bisogno o risolvere un problema. Non vogliono perdere tempo su un sito, ma avere la soluzione a portata di mano.

Inoltre, migliorare l’esperienza dell’utente e il tempo di percorrenza di esso sul nostro sito ci aiuterà a posizionarci tra i primi risultati di ricerca. Infatti Google ‘premia’ i siti che rispondono in maniera corretta e pertinente alle domande dell’utente.

Che differenze ci sono con la Home Page?

In sostanza la principale differenza tra la Home Page e la Landing Page è l’obiettivo di business.

  • Nella Home Page del tuo sito dovrai far capire in modo generico di cosa ti occupi, parlare di tutti i tuoi servizi. Al contrario la Landing Page deve intercettare un bisogno specifico, e quindi dovrai parlare solo di un tuo prodotto o servizio.
  • Ha un’utenza diversa, gli utenti che arrivano sulla tua Home Page possono essere li per motivi diversi, magari ci sono arrivati per sbaglio o solo per curiosare; invece gli utenti della Landing sono pronti alla conversione, ti hanno cercato e hanno bisogno di te.
  • In una Landing Page troviamo Call To Action specifiche come “scarica il PDF”, invece nella Home vengono usate spesso frasi più generiche come “Scopri di più”.

Creare una Landing Page efficace

Ora non ci resta che capire come creare una Landing Page efficace, che ti permetta di convertire.
Il primo passo da compiere è prefissarsi un obiettivo, il motivo per il quale vogliamo far atterrare l’utente sulla nostra pagina. Vogliamo vendere un servizio? Un prodotto? O far compilare un form?

Una volta compreso il nostro obiettivo possiamo dedicarci ad identificare le nostre buyer personas, in poche parole il pubblico a cui vogliamo rivolgerci, il nostro target.

Vediamo i punti più importanti per creare una Landing Page efficace

  • Titolo accattivante: deve attirare l’attenzione dell’utente e andare dritto all’obiettivo. Rimani coerente con quello di cui parli nella tua Landing Page o l’utente si sentirà ingannato, non dare false promesse.
  • No distrazioni: l’utente una volta atterrato sulla tua pagina deve focalizzarsi sul prodotto o servizio che offri, senza essere distratto da altri elementi superflui come link vari o pulsanti da cliccare.
  • Sii chiaro: descrivi perfettamente il prodotto o servizio, devi riuscire a creare interesse e desiderio verso quello che stai offrendo.
  • Nessun menu di navigazione: Per lo stesso motivo citato qui sopra, le Landing Page non hanno menu di navigazione, in questo modo sarà più difficile per le persone abbandonare la pagina o essere distratte da altro!
  • Moduli di contatto: devono essere evidenti e contenere solo i campi necessari, non possiamo rischiare che l’utente si stufi e abbandoni la pagina.
  • CTA: qualunque sia il tuo obiettivo deve essere ben chiaro e visibile. Inserisci la Call To Action in alto e alla fine della tua pagina.
  • Recensioni: se possibile è utile integrare una sezione con le testimonianze (reali) delle persone che hanno acquistato un nostro prodotto così da creare maggior fiducia con il cliente.
  • Velocità: scegli bene a chi affidarti per creare la tua Landing Page, tieni sempre conto che deve essere veloce nel caricamento perché l’utente altrimenti se ne andrà.
  • Aggiungi immagini o video: che siano di alta qualità, ti aiuteranno a far comprendere meglio all’utente quello che offri e rimanere più impresso nella loro memoria.
  • Ringrazia: includi una pagina di ringraziamento in cui gli utenti saranno indirizzati una volta che avranno completato la CTA. Puoi sfruttare questa pagina per proporre altri servizi o far condividere sui social il tuo prodotto/servizio.

Sponsorizza la tua Landing Page

A meno che tu non sia già conosciuto e le persone sappiano come trovarti, il modo migliore per avere traffico sulla tua nuova Landing Page è tramite l’advertising online. Tra le piattaforme più conosciute troviamo Facebook e Google, questi strumenti possiedono un algoritmo molto potente che ti aiuterà a generare traffico.

Ricorda che la cosa più importante della tua Landing Page è portare l’utente a compiere un’unica azione, perché più opzioni offri, più difficile sarà per l’utente prendere una decisione.

Puoi affidarti a noi per la creazione e/o ottimizzazione della tua Landing Page.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER