Amazon SEO: come migliorare il tuo posizionamento organico

Amazon seo
13ott, 2022

Per tante imprese oggi è diventato essenziale essere presenti e posizionarsi, oltre che sui principali motori di ricerca come Google, anche su Amazon.

Ormai molti degli utenti attivi sul web utilizzano Amazon come un vero e proprio motore di ricerca quando hanno bisogno di un determinato prodotto. Per questo, se vendi prodotti, una grande opportunità per far crescere il tuo fatturato potrebbe essere quella di essere presenti su Amazon, raggiungendo milioni di utenti che si fidano già della piattaforma e quindi sono più propensi all’acquisto.

Amazon come motore di ricerca

Quando le persone utilizzano Amazon come un motore di ricerca esprimono una domanda consapevole, quindi, la maggior parte di essi, è già intenzionata ad acquistare un prodotto, non si sta solo informando.
Per cui, avrai sicuramente compreso quanto è importante per te che vendi prodotti essere presente su Amazon, ma vista la grande concorrenza è necessario attuare una strategia che ti permetta di migliorare il tuo posizionamento organico.

Il vantaggio principale del posizionamento su Amazon è che hai la possibilità di incontrare consumatori già soddisfatti e fidelizzati alla piattaforma; Amazon offre più di 500 milioni di prodotti, ma la maggior parte dei click e quindi degli acquisti che la gente fa avvengono sulla prima pagina dei risultati. Quindi:

Per vendere il tuo prodotto devi comparire tra i primi risultati.

Come migliorare il posizionamento organico

L’algoritmo di Amazon classifica i prodotti in base alla loro propensione alla vendita, come per Google la classifica di Amazon si basa su alcuni fattori di ranking, come:

  • Conversion Rate, ovvero il tasso di conversione;
  • Keyword Relevance, la corrispondenza tra una determinata parola chiave ed il contenuto della pagina visitata;
  • Customer Satisfaction, ovvero la soddisfazione del cliente, che è il fattore dominante che guida l’algoritmo di Amazon;
  • Pertinenza tra prodotto e query di ricerca: Amazon scansiona la tua pagina e decide se il tuo prodotto è in linea con la ricerca del cliente;
  • Risonanza: l’algoritmo di Amazon (A10) mostra maggiormente i prodotti dei quali i consumatori sono soddisfatti, e hanno espresso un’opinione positiva a riguardo, attraverso valutazioni e recensioni.

Cosa fare nella pratica

Per apparire tra i primi risultati di Amazon devi progettare la tua presenza e con il tempo otterrai i migliori risultati, lavorando sulla SEO di Amazon esso ti riterrà un buon venditore e ti premierà facendoti apparire nelle prime pagine.

Puoi seguire questi accorgimenti per apparire tra i primi risultati e fare SEO su Amazon:

  • Analizza il mercato
    Prima di iniziare a inserire i tuoi prodotti su Amazon devi analizzarela concorrenza, informandoti su come i tuoi competitor utilizzano la piattaforma, quali prezzi utilizzano e cosa cercano i consumatori.
  • Seleziona le tue parole chiave
    Dopo aver compreso cosa cercano i consumatori devi anche capire in che modo cercano i prodotti, quali paroleutilizzano e quindi quali dovrai inserire nella tua scheda del prodotto (Pertinenza tra prodotto e query di ricerca)
  • Scegli la tua categoria
    Scegli con cura la categoria del tuo prodotto, così Amazon capirà meglio cosa vendie condurrà gli utenti al tuo prodotto.
  • Usa immagini di qualità
    Pensa a quanto il tuo prodotto si venderebbe meglio se il cliente avesse la possibilità di vederlo in ogni dettaglio, per questo utilizza solo immaginidi alta qualità che rendano più facile al cliente l’esperienza d’acquisto.
  • Chiedi recensioni
    Come abbiamo detto prima Amazon premia i venditori di cui i clienti sono più soddisfatti, e per diventare uno di essi devi avere più recensionipossibili, ovviamente positive. Incentiva quindi gli utenti ad esprimere la loro opinione.

Se non sei sicuro di riuscire da solo a studiare una strategia ottimale per migliorare il tuo posizionamento organico affidati ad un’agenzia esperta che ti aiuterà a vendere su Amazon tramite la SEO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER