Quali sono i benefici di una perizia giurata PER INDUSTRIA 4.0?

benefici perizia giurata PER INDUSTRIA 4.0
07mag, 2021

Benefici di una perizia giurata PER INDUSTRIA 4.0

 Premessa

Il Credito d’Imposta per Industria 4.0 è riconosciuto nella misura del:

  • 50% per gli investimenti fino a 2,5 milioni di euro per l’anno 2021 (passerà al 40% nel 2022),
  • 30% per gli investimenti compresi tra 2,5 milioni di euro e 10 milioni di euro per il 2021 (passerà al 20% nel 2022),
  • 10% per gli investimenti compresi tra 10 milioni di euro e 20 milioni di euro (aliquota confermata per il 2021 e 2022)

E’ applicabile a determinate categorie di beni che devono soddisfare caratteristiche tecniche obbligatorie e certificate.

Per investimenti di valore inferiore a 300.000 euro basta una dichiarazione sostitutiva di atto notorio firmata dal rappresentante legale dell’azienda per poter accedere al beneficio, oltre è necessaria una perizia giurata redatta da parte di un ingegnere o perito industriale.

Che cosa è la perizia giurata?

La perizia giurata è redatta da parte di un ingegnere o perito industriale, iscritti all’albo professionale o con un attestato di conformità emesso da un ente di certificazione accreditato.

Va effettuata per ogni singolo bene e non può essere una complessiva per tutti i beni acquistati nell’anno, e deve essere integrata con un’analisi tecnica che descriva il bene per cui si intende accedere all’agevolazione, specificando in dettaglio il costo del bene e dei suoi componenti/accessori.

L’analisi tecnica è utile per stabilire se il macchinario oggetto della perizia giurata soddisfa i requisiti previsti dalla normativa. Molto importante è la verifica dell’interconnessione al sistema di produzione dell’azienda e la certezza che il bene sia identificato in modo univoco sulla rete, dovranno essere rappresentati in modo esaustivo i flussi di materiali e informazioni scambiati tra la macchina ed il sistema produttivo dell’impresa.

Quali sono i benefici di una perizia giurata per industria 4.0?

I benefici più importanti sono i seguenti:

  • Accesso automatico al credito d’imposta si accede in modo automatico in fase di redazione del bilancio
  • Cumulabilità con altri incentivi del nuovo Piano Transizione 4.0.Il nuovo Credito d’Imposta è cumulabile con Sabatini, Credito d’imposta ricerca e sviluppo, Patent box, ACE, Incentivi per startup e PMI innovative, Fondo centrale di garanzia
  • Sicurezza Con una relazione tecnica o perizia giurata redatta da un esperto abilitato si è certi di adempiere a tutti gli step necessari per accedere al beneficio fiscale dell’iper ammortamento, riducendo a zero il rischio di sanzioni.

Chi può realizzare una perizia giurata?

La perizia giurata può essere redatta solo da un ingegnere o perito industriale, che devono essere iscritti all’albo professionale o con un attestato di conformità emesso da un ente di certificazione accreditato.

Ricordiamo che un errore o dimenticanza nelle dichiarazioni per l’accesso agli incentivi fiscali potrebbe rappresentare un reato fiscale e una dichiarazione mendace per l’acquirente.

 

Non sai a chi rivolgerti per il software Industria 4.0 o per la perizia? Contattaci!

Contattaci

Need Help?
SCRIVICI SU MESSENGER

Need Help? Contact Me!
SCRIVICI SU WHASTAPP
SCRIVICI SU WHASTAPP
About The Author
Comunication and Marketing Manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER