“Decreto Rilancio”: esenzione IVA mascherine e DPI

26May, 2020

Sorry, this entry is only available in Italian.

2 Comments

  • Bianca Wednesday May 27th, 2020 @ 02:48 PM

    Chiedo un chiarimento per ddt emessi dal 2 al 18 maggio per beni per contenimento emergenza epidemiologica che verranno fatturati a fine mese, come mi devo comportare sono esenti? o avrei dovuto fatturare prima? Inoltre mi succede che ho fatturato delle visiere al 25/05/2020 non sapendo dell’esenzione, già inoltrata allo SDI, cosa dovrei fare? grazie

    • Elfe Thursday May 28th, 2020 @ 04:09 PM

      L’esenzione si applica alle cessioni dei predetti beni consegnati a partire dal 19 maggio 2020, oppure fatturati da tale data ma consegnati dopo l’emissione della relativa fattura. Sono pertanto soggette all’aliquota ordinaria del 22% le fatture differite emesse entro il 16 giugno 2020 relative a consegne di beni effettuati entro il 18 maggio 2020, mentre saranno esenti le fatture differite emesse entro il 16 gennaio 2021 relative a consegne effettua nel mese di dicembre 2020.

      Per le fatture già emesse con Iva il 19 maggio, per operazioni effettuate lo stesso giorno, deve essere emessa nota di variazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SCRIVICI SU MESSENGER