Telefisco 2021: nuove codifiche esterometro dal 2021

Telefisco 2021
18feb, 2021

Nel corso del video forum, è stato reso noto che a decorrere dalla comunicazione relativa al primo trimestre 2021 (da effettuarsi entro il 30.4.2021), sarà obbligatorio l’utilizzo delle ultime specifiche tecniche. In particolare, è previsto un maggior grado di dettaglio nella codifica delle operazioni senza IVA.

Codici dettagliati per le operazioni non imponibili

Per le operazioni non imponibili dovrà essere specificata la causa di non imponibilità IVA (ad esempio con codice generico N3 –  Non imponibili), distinguendo tra:

  • esportazioni (N3.1);
  • cessioni intracomunitarie (N3.2);
  • cessioni verso San Marino (N3.3);
  • operazioni assimilate alle cessioni all’esportazione (N3.4);
  • operazioni non imponibili a seguito di dichiarazione d’intento (N3.5);
  • altre operazioni non imponibili che non concorrono alla formazione del plafond (N3.6).

Codice natura per acquisti da soggetti non residenti

È stato chiarito durante Telefisco 2021 che il codice natura “N6.9 – inversione contabile” non è utilizzabile per gli acquisti di beni o di servizi da un fornitore UE.

In questo caso sarà sufficiente riportare l’imponibile indicato dal fornitore estero e l’aliquota e l’imposta applicate dal cessionario o committente italiano tenuto alla presentazione del c.d. “esterometro”.

Si applica lo stesso sistema per gli acquisti da un soggetto extra-UE, documentate mediante autofattura emessa dall’acquirente italiano.

in collaborazione con il Dott. Pasquale Marseglia dello STUDIO MARSEGLIA & ASSOCIATI

Studio Marseglia & Associati
Via Cavour n. 15
21013 Gallarate (Va)

Contattaci

Need Help?
SCRIVICI SU MESSENGER

Need Help? Contact Me!
SCRIVICI SU WHASTAPP
SCRIVICI SU WHASTAPP
About The Author
Comunication and Marketing Manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER