Un passo verso l’accessibilità: Instagram testa i sottotitoli nelle storie

Instagram sottotitoli nelle storie
12mar, 2021

La presenza di sottotitoli nelle Stories coprirebbe finalmente un gap di accessibilità che da anni è un grosso freno sul social network.

Il gruppo Facebook ha deciso finalmente di fare un passo avanti ed inserire la possibilità, tramite un nuovo adesivo “CC Captions”, di creare dei sottotitoli autogenerati.

Attualmente la funzione è in fase di test e presenta delle imperfezioni perchè dipende molto dalla comprensibilità delle parole dette. L’adesivo non è ancora pubblico ma fa parte di un test privato, ma il fatto che il social network stia facendo questo passo verso i suoi utenti non udenti è fattore di speranza verso un mondo online più inclusivo.

YouTube ha già una funzione simile e presto anche twitter e zoom si adegueranno a questo trend, che si stia finalmente andando verso un mondo online (e non) più accessibile a tutti?

Dall’adesivo che genera i sottotitoli l’autore delle stories potrà modificare: grandezza del font, dimensioni e colore e la funzione sarà rilasciata in diverse lingue offrendo anche la possibilità agli utenti di generare automaticamente sottotitoli tradotti.

Negli IGTV i sottotitoli possono già essere generati automaticamente

Ecco come:

  1. Nelle impostazioni di Instagram, fai clic su “Account”
  2. Fai clic su “Sottotitoli”, quindi su “Sottotitoli generati automaticamente”
  3. Carica il tuo video IGTV
  4. Prima della pubblicazione, tocca “Impostazioni avanzate”
  5. Attiva “Sottotitoli generati automaticamente”
  6. Tocca “Fatto” e carica su IGTV e vedrai i tuoi sottotitoli

non si possono modificare i sottotitoli dopo che sono stati caricati, quindi è opportuno controllare e assicurarsi che siano corretti.

I primi passi del 2018

L’app Instagram aveva già dato segni di voler abbracciare un mondo social più inclusivo nel 2018 quando ha inserito la possibilità di descrivere le foto per gli utenti non vedenti.

Ha dunque introdotto il testo alternativo automatico in modo da permettere agli utenti di ascoltare le descrizioni delle fotografie pubblicate attraverso il lettore del proprio schermo, utilizzando le sezioni delle notizie, del profilo utente e l’esplorazione.

L’utente avrà ora la possibilità di aggiungere un testo e una descrizione completa delle proprie foto. Le persone che utilizzano gli screen reader potranno ascoltare la descrizione.  

 

About The Author
Comunication and Marketing Manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER