Come emergere nel web? Punta su personalizzazione e sui valori, trova il tuo valore aggiunto!

03lug, 2020

Secondo le statistiche del PMI DIgital Index 2020 di GoDaddy durante i mesi dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ed il conseguente lockdown il 20% delle micro imprese ha attivato vendite online o servizi di delivery, certo il web è sempre stato un luogo affollato, ma ora sta diventando ancora più saturo.

Cosa puoi fare per emergere tra la folla del web?

Mai come oggi è indispensabile conoscere bene il proprio pubblico (target) e cercare di creare esperienze di acquisto su misura può essere la chiave vincente.

Purtroppo in alcuni casi la capacità di attrazione di un e-commerce non soddisfa le aspettative dei consumatori.

La tendenza è quella di un’esperienza di shopping sempre più esclusiva e personalizzata, i consumatori sono sempre meno predisposti verso un approccio generale all’acquisto e a tutto quello che lo precede.

Dall’inizio della pandemia la crescita degli acquisti è salita del 50% circa per pressochè tutte le categorie merceologiche e chi acquista maggiornamente online sono i Millennial, generazione che vive a braccetto con il web ed i social.

Perchè la personalizzazione è la risposta?

La personalizzazione dell’esperienza deve partire molto prima dell’acquisto stesso perchè attrae ed incoraggia i clienti verso l’acquisto stesso.

Ma nel pratico quindi cosa bisogna fare? Secondo una ricerca di global web index

  • Il 16% scopre i marchi tramite raccomandazioni di acquisto personalizzate sui siti Web.
  • Il 50% tende a optare per premi fedeltà dei marchi.
  • Il 24% sarebbe più motivato a promuovere un marchio online quando i prodotti/servizi è rilevante per i propri interessi.

Quindi soddisfare il tuo cliente ti porterà a raggiungerne più facilmente altri grazie la web reputation (se vuoi scoprine di più leggi qui), gioca con premi, sconti periodici e personalizzati e punta tanto sugli interessi della tua community.

Punta sui valori della tua community!

Inoltre è molto importante puntare sui valori per creare appartenenza al marchio, per esempio: sei un marchio green ed etico? sfrutta i social per spiegare come mai lo sei e cosa fai per esserlo e adegua tutto il percorso di acquisto ai tuoi valori e sii coerente con quello in cui credi.

Dovrai quindi adattarti e cambiare insieme ai tuoi clienti perchè ogni segmento ha lasua evoluzione di gusti, bisogni e motivazioni che lo spingono a sentirsi parte della tua comunity.

Unique Selling Proposition: il tuo valore unico

Fai emergere il tuo punto di forza esclusivo (USP) in poche parole le tue particolarità, il valore aggiunto, i vantaggi che offri. Spiega ai tuoi clienti perchè il tuo servizio o prodotto si differenziano dagli altri!

Il tuo punto di forza dovrebbe rispondere alle esigenze del tuo pubblico e a come puoi soddisfarle rispetto la concorrenza.

ecco due validi esempi di ​alcune USP chiari, semplici e che offrono un vantaggio competitivo:

– ‘Pizza consegnata in 30 minuti, altrimenti è gratis’ – Dominos Pizza

​- ‘Il cioccolato al latte che si scioglie in bocca, non in mano’ – M & M’s

Per differenziarti dalla concorrenza spesso fanno la differenza tutti i servizi che fanno da contorno al prodotto stesso.

Sfrutta i social

Sono utilissimi per farti conoscere meglio sia come brand sia le particolarità dei tuoi prodotti. Sono un buon mezzo per fare informazione e per creare aggregazione e appartenenza al marchio.

Ti permette di sfruttare anche lo ‘user generated content’: ovvero un contenuto generato dagli utenti, che quindi assume un valore aggiunto da parte degli altri consumer. per questo sono molto utili anche i Brand Ambassador, ma è importante che siano sempre coerenti col tuo brand e con i tuoi valori o perderai credibilità.

Il servizio clienti: il cuore delle tue vendite

è uno dei servizi che quando eccelle porta più feedback positivi, clienti affezionati e vendite ripetute.

Sfrutta le live chat sul sito web o le piattaforme di messaggistica dei social per offrire un’assistenza istantanea che rassicura il tuo cliente facendolo sentire tutelato.

Punta sul packaging!

è un errore che anche i più grandi commettono: non dare importanza al packaging non solo del prodotto ma anche per la spedizione.

Fa parte anche questo dell’esperienza da acquisto e sicuramente sarà meglio valutato una consegna curata nel dettaglio con un prodotto ben confezionato rispetto ad un qualcosa fatto con superficialità e poca accuratezza nonostante la bontà del prodotto.

Speriamo di esserti stato di aiuto e se hai domande non esitare a scriverci!

Realizziamo siti web, posizionamento, ad words e social marketing!

Need Help?
SCRIVICI SU MESSENGER

Need Help? Contact Me!
SCRIVICI SU WHASTAPP
SCRIVICI SU WHASTAPP
About The Author
Comunication and Marketing Manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCRIVICI SU MESSENGER